Come trasferire un dominio attualmente registrato presso un altro Internet Service Provider sul Server Dedicato o VPS

Per trasferire un dominio attualmente registrato presso un altro ISP verso un server dedicato o VPS Aruba, i passi da seguire sono i seguenti:

- Impostare l'hosting del dominio sul server dedicato/VPS e trasferire su di esso i files che costituiscono il sito web
- Solo se si desidera gestire la posta del dominio direttamente sul server dedicato/VPS (in alternativa, e' possibile gestire la posta elettronica sui server condivisi di Aruba), creare le caselle di posta elettronica necessarie sul server dedicato/VPS
- Una volta che il sito (con eventuali caselle di posta) e' regolarmente funzionante sul server dedicato/VPS, effettuare il trasferimento del dominio dal sito http://hosting.aruba.it
verso Aruba, associandolo al servizio "Registrazione dominio con gestione DNS" con o senza posta.

Nel caso di registrazione CON posta, sara' possibile gestire i servizi hosting sul server dedicato/VPS e la posta elettronica sui server condivisi Aruba (con le stesse caratteristiche della posta associata ai servizi di Hosting), mentre nel caso di registrazione SENZA posta, tutti i servizi dovranno essere gestiti dal cliente in maniera autonoma sui propri server.

- A trasferimento avvenuto, entrare nel pannello di amministrazione del dominio
http://admin.nomedominio ed utilizzando l'apposita funzione "Gestione DNS", associare gli host "www.nomedominio", "ftp.nomedominio" ecc... all'indirizzo IP del server dedicato/virtuale.

Raccomandiamo di non modificare l'associazione dell'host "admin.nomedominio" in quanto esso dovrebbe rimanere com'e' per consentire l'accesso al pannello "
http://admin.nomedominio".

Solo se si desidera gestire la posta elettronica tramite il server dedicato/VPS, dallo stesso pannello "Gestione DNS" e' possibile scegliere di utilizzare il proprio server anziche' i server di posta Aruba (se si e' scelto il servizio SENZA posta naturalmente questo e'
obbligatorio).

Ricordiamo che durante l'operazione di trasferimento e' prevista un'interruzione dei servizi di hosting e di posta  di circa 24/48 ore.