Il presente articolo, mostra come configurare il client di posta “Microsoft Outlook 2013” con un account PEC Aruba (@arubapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @mypec.eu, @casellapec.com, @pecditta.com e @pec.nomedominio.ext), utilizzando i parametri IMAP:

Avviare il client e dal menù in alto scegliere la voce “File”



Poi cliccare “Aggiungi account”:



Fleggare l’opzione “Configurazione manuale o tipi di server aggiuntivi”



Scegliere la connessione POP o IMAP e clic su “Avanti”




- Impostazioni Account:
- Impostazioni Server posta in Uscita:
-
Impostazioni Avanzate:

Impostazioni Account:


Nome Completo: Mario Rossi

Indirizzo email: indirizzo di posta certificata (es: nomecasella@pec.nomedominio.xxx; nomecasella@arubapec.it; ecc..)

Password: la password legata alla casella PEC

Tipo di Protocollo: IMAP

Nome host del server di posta in entrata: imaps.pec.aruba.it

Nome host del server di posta in uscita: smtps.pec.aruba.it




Impostazioni Server posta in Uscita

Per le impostazioni di Server della posta in uscita, è necessaria l’autenticazione.


La voce "Autenticazione del server necessaria" è presente sui Client più utilizzati quali Outlook o Outlook Express. Su altri client potrebbe essere denominata in modo diverso ma è comunque presente tra le opzioni della sezione per la configurazione degli account.



Impostazioni Avanzate:


Porta del server di posta in entrata (IMAP): 993

Porta del server di posta in uscita (SMTP): 465*
*per il server della posta in uscita (SMTP) è necessario impostare "Autenticazione del server".

Tipo di Connessione: SSL**

** Dalle “Impostazioni avanzate” L’opzione “Utilizzare il tipo di connessione crittografata (SSL)” deve essere selezionata per il Server di Posta in Entrata e quello in Uscita.




Ultimata la configurazione, sul client verranno visualizzate le cartelle relative alla casella:

Sent (per la posta inviata)
Drafts (bozze)
Trash (posta eliminata)

Uno dei vantaggi di avere una casella PEC IMAP è la condivisione di cartelle personalizzate con altri utenti collegati allo stesso account. Per sottoscrivere o annullare la sottoscrizione di una cartella IMAP, cliccare questo articolo.

ATTENZIONE:
con l’utilizzo del protocollo IMAP, i messaggi di posta rimangono salvati sul server e tutti gli utenti che si collegano alla casella, tramite client o webmail, possono visualizzarli.

Nel caso in cui un utente inserisca POP3 nella configurazione del protocollo (senza impostare l’opzione di ‘Conserva una copia dei messaggi sul Server’), scaricherà tutti i messaggi di posta in arrivo presenti sul server, e questi non verranno più visualizzati da coloro che si collegano alla casella utilizzando il protocollo IMAP.

IMPORTANTE: se si utilizza il client Outlook 2003, sarà necessario creare una regola di posta che esegue il backup dei messaggi inviati all’interno di una specifica cartella del Server. Per maggiori dettagli, cliccare questo articolo.

Per ulteriori dettagli, consultare l'apposita videoguida.